Nell’ambito del progetto di ricerca sono stati progettati, realizzati e collaudati due prototipi.

Il primo prototipo a microonde  è composto da un involucro metallico schermato e riverberante, la schermatura è fatta di acciaio inossidabile (compatibile con i prodotti alimentari) e la geometria di forma asimmetrica è appositamente studiata per ottimizzare il riverbero elettromagnetico. L’accesso è consentito attraverso una porta schermata.

All’interno della camera di trattamento schermata il riverbero è migliorato dalla rotazione continua di un agitatore modale  metallico, che riflette le onde elettromagnetiche in modo casuale e contribuisce a generare un campo elettromagnetico statisticamente omogeneo.

All’interno delle attività del progetto è stato studiato e realizzato un dispositivo per migliorare l’omogeneità di riscaldamento dielettrico ed è stato montato in all’interno della camera di trattamento, al fine di consentire il continuo rimescolamento di cereali.

Le osservazioni e delle valutazioni operate in questa fase hanno generato le linee guida per lo sviluppo del secondo sistema.